GANZFELD

28 aprile 2009

Non si può stare tranquilli un momento.

Un'altra cosa degna di nota è un blogghettino niente male dove l'allegra, incoscente e tossica ballotta del collettivo può finalmente esprimersi senza guardarsi in faccia, evitando così le percosse che qualsiasi vis à vis immancabilemnte produce.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home