GANZFELD

21 novembre 2008

Per farla semplice, ancora.

Da un leader di partito illuminato e che vuol cambiare qualcosa vorrei:

*dicesse che il miglior canale di informazione in Italia oggi è Sky e che la rai così com'è fa schifo e che o la si privatizza o la si smette quanto meno di lottizzarla.

*affermasse che la commissione fatta di politici, spartita a correnti, che dovrebbe controllare la presenza di politici spartiti e a correnti nei telegiornali non è una cosa seria. Mandare veline che dicono “uè, uè, troppo pdl al tg1!” è patetico.

*spiegasse che la Rai è un accrocchio di poteri che dissangua le casse, senza ragione alcuna se non i protetti di quattro (fossero solo quattro) fancazzari politici di professione. E da leader-che-riforma cambierebbe questa cosa, rendendolo vivaio di giovani professionisti indipendenti che forniscono e godono di un servizio pubblico.

*spiegasse la linea su Villari dicendo ti stiamo col fiato sul collo e proponiamo in continuazione le suddette proposte, (magari articolate da segretario nazionale e non da pirla come me.) cogliendo la palla al balzo, girando la frittata e tutte le frasi fatte del caso: c'è un inghippo, va come te lo giro!

* che qualcuno pagasse. Nella fattispecie chi ha fatto eleggere Villari e Villari stesso (visto che passerà al pdl.). E che W faccia meaculpa, spiegando ad esempio chi è rimasto fuori e come sia inaccettabile che ancora loschi figuri siano preferiti a giovani in gamba, che è un meccaniosmo deplorevole, soprattutto non è sostenibile.

Ma W. non lo farà.
L'esperienza di cui i giovani sembrano colpevolemnte mancare è proprio questa. L'esperienza di palazzo, vorrai mica rischiare che un manipolo di parlamentari fra i 30 e 45 (sai che giovani) magari con un passato o un presente da dirigenti d'azienda, pubblicitari, ricercatori, operai (e quant'altro) ti piombino in ufficio dicendo: scusate, noi staremmo lavorando.

Io qui avevo detto una cosa sulle patatine.

Poi, cio che ha fatto Villari non lo trovo più grave di cio che ha fatto la Binetti.
Villari risponde ad intrighi di palazzo, dove nessuno ha la coscienza pulita.
La Binetti infanga quella parte di coscienza che ancora abbiamo pulita.
Ecco.

1 Comments:

  • io capisco tutto...ma sto blog?
    lo portiamo avanti?

    By Anonymous kaino, at 23:32  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home