GANZFELD

09 giugno 2008

tanto per

E prima di tutto

E prima di tutto vennero a prendere gli zingari
e fui contento, perché rubacchiavano.

Poi vennero a prendere gli ebrei
e stetti zitto, perché mi stavano antipatici.

Poi vennero a prendere gli omosessuali,
e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi.

Poi vennero a prendere i comunisti,
e io non dissi niente, perché non ero comunista.

Un giorno vennero a prendere me,
e non c’era rimasto nessuno a
protestare.

Brecht o Niemoeller,
comunque grazie a Marta Meo

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home