GANZFELD

31 marzo 2007

Riflessioni polemiche

Dal greco "polemikòs" che significa "attinente alla guerra": senza dilungarmi su cosa è per me essere di sinistra, che l’ho abbastanza bene in mente, accennerei di ciò che non lo è.
L’altra sera, giovedì sera, concerto. ZU, magnifici, andateci appena vi capita e senza esitazione.
Concerto in noto centro sociale super sinistro, sedicente tale, milanese.
Entro e si fuma dentro, sigarette, cilum. Io non fumo, tu padrone, e sottolineo padrone, di casa mi imponi una tua pratica molto poco salutare che non ho richiesto. Tu, padrone di casa, senza pensare ai miei sani polmoni, che magari poi mangi anche biologico in toscana, mi imponi il tuo fumo. Luogo pubblico, ah il pubblico, impestato da una tua insana abitudine. Io, in evidente posizione di minoranza e debolezza, travolto dal menefreghismo corporativo della moda, in questo caso di fumarsi.
Il concerto è partito all’una di notte. Questo significa concedere la visione del suddetto ad una nicchia di privilegiati, e lo sottolineo, che il venerdì mattina possono dormire o che pur di vederselo dormirebbero cinque ore. Le pari opportunità sarebbero state rispettate se fosse partito alle dieci. E invece io studente o lavoratore mi sono trovato ancora imposto una tua altrettanto malsana abitudine, solo perché ti trovi in una posizione di vantaggio economico e sociale (lavori come e quando vuoi, se lo fai), padronale, diresti tu.
E poi molte delle persone che bazzicano questi luoghi sono vestiti in divisa, rasta, ciuffetto sulla nuca, piercing, sono inquadrati come militari. I capelli rasta, simbolo di movimento
religioso cristiano, decontestualizzati, commercializzati, volgarizzati e portati in un modo assai superficiale, a migliaia di miglia dal loro natio luogo, africa o caraibi, sono un esempio di ciò che la globalizzazione dovrebbe evitare.
Morale: conformismo, legge del più forte, egocentrismo ed effetti deleteri della globalizzazione tutti insieme, in un posto che si dice di sinistra.
Ecco, io con la suddetta sinistra non centro nulla, sia chiaro. Io sono con coloro che si definiscono democratici e di sinistra.

6 Comments:

  • leggere l'intero blog, pretty good

    By Anonymous Anonimo, at 07:34  

  • La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    By Anonymous Anonimo, at 07:35  

  • La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

    By Anonymous Anonimo, at 07:43  

  • Si, probabilmente lo e

    By Anonymous Anonimo, at 07:45  

  • Perche non:)

    By Anonymous Anonimo, at 19:15  

  • necessita di verificare:)

    By Anonymous Anonimo, at 19:16  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home