GANZFELD

23 febbraio 2006

Visto o sentito IV

Ecco.
Lui è il solito Mark Lanegan, versione solista. E quindi soporifero. Lei, Isobel Campbell, non aveva mai fatto un disco con lui.
Morale: Bel disco. Ma proprio bello. Davvero.
L'unica cose è che i pezzi sembran tutti il pezzo di fine tracklist, e "Come Walk With Me" fa schifo, schifo che propio non si capisce perchè si debbano fare pezzi così.

Il disco si ascolta, magari non in tutti i momenti: lei ha sta voce così ammiccante, e inglese, che con la sua, sua di Mark, stavolta meno sfiatata, gira ch'è na bbellezza.

oh, se gira. S'intitola "Ballad of the Broken Seas"



0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home