GANZFELD

02 febbraio 2006

Essere o avere

Ringraziando il Tempio di Theleme, un pensiero di Erri de Luca a proposito di una delle ultime leggi di questo governo.


Oggi basta la violazione di domicilio per garantire la licenza di abbattere l'intruso. Questo assegno in bianco fornito al privato cittadino incoraggia l'istinto della foresta. Siamo soli nella notte buia, ognuno provvede per sé. Questa legge è la dichiarazione d'impotenza da parte di uno stato dimissionario. Aumenta la soglia di pericolo della vita di ognuno, perché ne abbassa il valore: può essere uccisa con più leggerezza, con larga impunità, e con i complimenti dello stato. Quello che non viene concesso neanche alla forza pubblica, di sparare senza causa di forza maggiore, è invece autorizzato al singolo. E' la più pericolosa supplenza. Ognuno può nominarsi sceriffo di casa e appuntarsi una stella di latta sulla giacca.


0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home