GANZFELD

20 dicembre 2005

Facili Grilletti

Leggo nella quarta di copertina del dvd dello spettacolo 2005 di Beppe Grillo "la rete è una risorsa preziosa che va protetta dai politici, dalle multinazionali, dai finti giornalisti".

Fossi, che sò, il Beppe Grillo tedesco direi: "Sia da monito: Guardate l'Italia: ha avuto nella sua storia politici in grado di risollevare il paese da vent'anni di fascismo e due guerre con una gloriosa resistenza grazie anche a quei partiti e a quei politici, donne e uomini, che non hanno mai abbassato la testa, nonostante il carcere, l'esilio, i lager. Hanno fatto una delle costituzioni più avanzate d'Europa, hanno espresso uomini politici che dopo anni di guida dell'Unione Europea hanno ricevuto il saluto del parlamento, tutto, in standing ovation... e adesso, perchè ci sono stati, come anche ci sono da noi, dei politici corrotti affossano tutti gli altri in una furia di giustizialistmo sommario, e un po' fascista, che al motto "me ne frego!", condanna tutti, colpevoli e non."
Bella roba.
Utile soprattutto.


Lo stesso per le multinazionali.
Sui giornalisti apprezzo il distinguo. Biagi ringrazia.
Santoro a metà, visto che è stato "un politico", fino a un mese fa.



0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home